Orson Welles’ Roast: al Teatro Elfo Puccini arriva Giuseppe Battiston

battiston-orson-welles-roast-1

Un omaggio al contrario, una rievocazione negativa, l’arrosto di un mito. Questo è Orson Welles’ Roast, fortunato spettacolo scritto da Giuseppe Battiston con Michele Vita Conti, interpretato dallo stesso Battiston e prodotto da Fondazione Teatro Piemonte Europa in collaborazione con IMAIE. Lavoro di successo non solo per le date che si è conquistato in giro per l’Italia, ma anche per l’interpretazione dell’attore friulano che proprio con il suo lavoro su Orson Welles ha vinto l‘ultimo Premio Ubu come miglior attore. Orson Welles’ Roast sarà in scena all’elfo Puccini di Milano dal 23 marzo al 1 Aprile 2010

Ma qual’è l’interrogativo che lo spettacolo diretto da Michele Vita Conti si pone? In quale situazione avviene la rievocazione? Qual’è l’Orson Welles che appare? Dalle note di accompagnamento:

Abbiamo cercato anche di immaginare come sarebbe un breve incontro con Orson Welles, se potesse, solo per un‟ora, tornare a stare tra noi. Ci parlerebbe della sua vita, dei suoi film, della sua meno conosciuta carriera teatrale? Ci svelerebbe qualche segreto della sua tecnica straordinaria o spenderebbe tutto il tempo a disposizione a raccontare aneddoti esilaranti? Scaglierebbe, indignato, invettive contro i nemici di allora e gli orrendi tempi moderni o ne sorriderebbe bonariamente? Probabilmente tutto questo e chissà cos‟altro ancora.

Ci piace ricordarlo così. Genio infinito e grandissimo cialtrone. Senza nulla da nascondere, con ancora moltissimo da offrirci, per sempre in grado di stupirci.

Video trailer dello spettacolo:

in scena
dal 23 marzo al 1 aprile 2010
Teatro Elfo Puccini
Milano

Orson Welles’ Roast
di Michele De Vita Conti, Giuseppe Battiston
con Giuseppe Battiston (Premio Ubu 2009 – miglior attore / Premi ETI Gli Olimpici del Teatro 2009 – miglior interprete di monologo / Premio Hystrio – Teatro Festival Mantova 2009)
musica originale Riccardo Sala
aiuto regista Elia Dal Maso
regia Michele De Vita Conti
in collaborazione con IMAIE