Un bando dalla Provincia di Rieti e La Casa dei Racconti: Crearr

logo-la-casa-dei-raccontiNuovo anno, nuove opportunità e bandi. Nonostante i tagli e le politiche nazionali tutt’altro che a favore dello spettacolo dal vivo e in particolare del teatro, seguendo le piccole amministrazioni ogni tanto emerge qualcosa di interessante sul piano della promozione delle arti performative. E’ il caso del bando pubblicato dalla Provincia di Rieti in collaborazione con la compagnia “La Casa dei Racconti” diretta da Duccio Camerini e Francesca Zanni.

Il concorso, che non prevede limiti di età per artisti e compagnie, ma è rivolto alle formazioni che operano a livello professionale sul territorio, fa parte del progetto “Cammino dei Racconti” giunto nel 2009 alla terza edizione e sostanzialmente vedrà 2 soggetti artistici vincitori, uno proveniente dalla provincia di Rieti e un altro dal territorio nazionale. I due gruppi selezionati beneficeranno durante la stagione 2010/2011 di una residenza artistica di dieci giorni in uno spazio teatrale attrezzato (con annessa foresteria e vitto e alloggio per 7 persone) grazie alla quale prepareranno lo spettacolo inedito che andrà in scena con massimo tre repliche e avranno a disposizione un cachet complessivo di 5000 euro + iva.

Certo si parla di massimo tre repliche nel concorso chiamato Crearr, ma è comunque un’ interessante opportunità e permette di lavorare a contato di un gruppo come “La Casa dei Racconti” affermato e dalle notevoli potenzialità artistiche, i loro spettacoli sono sempre presenti nei teatri di Roma e provincia e il lavoro fatto da Camerini e soci nel territorio reatino è evidente, parliamo di laboratori nelle scuole, organizzazione di stagioni teatrali importanti e recupero di spazi in disuso.

Ecco le modalità di partecipazione:

È richiesto l’invio di:
– una scheda di presentazione del progetto e un estratto esemplificativo del testo di 10 pagine. Per gli spettacoli di teatro danza o di drammaturgia visuale o nuove tecnologie si richiede una sinossi esemplificativa e un estratto della partitura drammaturgica;
– materiale video del progetto e dei precedenti spettacoli della durata totale di 20 minuti;
– curriculum della compagnia e curricula di ogni componente e di ogni collaboratore artistico del progetto;
– lettera di presentazione e di motivazione della compagnia;
– modulo allegato compilato.

Tutta la documentazione dovrà essere inviata in cinque copie entro e non oltre il 31 marzo 2010, tramite spedizione postale in busta chiusa recante l’indicazione “SELEZIONE CREARR” al seguente indirizzo: La Casa dei Racconti, Via di Vigna Filonardi 7, 00197 Roma.
Farà fede il timbro postale.
Non saranno ammessi progetti consegnati a mano, inviati via posta elettronica o progetti la cui documentazione risulti incompleta.

Facciamo il punto sui tempi:
– L’ultima data utile per inviare le domande è il 31 marzo 2010
– la giuria nel mese di giugno 2010 decreterà i vincitori
– gli spettacoli debutteranno tra settembre e dicembre 2010

Bando con la scheda di partecipazione all’indirizzo:
http://www.dramma.it/drammaturgie/index.php?option=com_content&task=view&id=8664&Itemid=1