Ubusettete: al Palladium in arrivo due giorni di “alterità teatrali”

logo-consorzio-ubusetteteParlandovi della nuova stagione del Teatro Palladium vi avevo sottolineato alcuni appuntamenti imperdibili, tra i quali quello con Ubusettete, consorzio di produzione teatrale indipendente. Il consorzio, nato nel 2008, è attualmente composto da amnesiA vivacE e OlivieriRavelli_Teatro, due dei soggetti artistici fondatori proprio della rivista e rassegna Ubusettete, con altre due compagnie operanti già da anni nell’underground romano e presenti alla Fiera di alterità teatrali (Ubusettete), Kataklisma e Teatro Forsennato. L’idea di mettersi insieme, di trovare esperienze, visioni artistiche ed etiche simili, di fare sistema insomma, ha permesso alle quattro compagnie di condividere un punto fondamentale del fare teatro: la struttura produttiva, ovvero tutto quello che viene prima e dopo lo spettacolo, quello che gli gira intorno e che anche se non si vede è di primaria importanza per non far cadere nell’oblio lavori che potrebbero invece valere molto.

Quest’estate il Consorzio Ubusettete è stato ospitato in importanti rassegne come Kilowatt Festival o Prospettiva 09 e adesso si è conquistato uno spazietto all’interno della stagione del Palladium. Il 30 e 31 gennaio con due spettacoli a sera il teatro indipendente romano sarà protagonista sul palco della Fondazione Romaeuropa.

teatro-forsennato-le-voci-di-fuoriQuattro dunque gli spettacoli, si comincia il 30 alle 20,30 con Le voci di fuori, ultimo spettacolo di Teatro Forsennato, una sorta di One Man Show nel quale l’ideatore e interprete Dario Aggioli moltiplicherà le proprie voci (in scena è attore e tecnico, ovvero controllerà suoni, musiche e luci) per raccontare la storia di Aurelio Fuori, un ventriloquo senza più contatto con la vita esterna, ma intrappolato nell’universo posticcio dei suoi suoi personaggi.

daniele-timpano-risorgimento-popSempre il 30 ma alle 21,30 è il momento di Daniele Timpano (Amnesia Vivace) che per l’occasione calcherà il palco con Gaetano Ventriglia. In scena ci saranno le “memorie e amnesie conferite ad una gamba” , ovvero Risorgimento Pop, scritto da Daniele Timpano e Marco Andreoli, “uno spettacolo sull’Italia che non c’è, sull’Italia che non sorge, che se è risorta, è rimorta, uno spettacolo sul Risorgimento, sui quattro padri della patria, Mazzini, Garibaldi, Cavour, Vittorio Emanuele, e sul suo antipapà, Pio IX. Due attori, risorti e rimorti, immortali cadaveri, soli in scena, in mancanza di Italia.” (corsivo dalle note di accompagnamento).

olivieriravelli-appunti-per-un-teatro-politicoAlle 20,30 del 31 gennaio andrà in scena OlivieriRavelli_Teatro con Appunti per un teatro politico. Claudio Di Loreto, Silvio Ambrogioni, Gabriele Linari e Domenico Smerilli saranno i protagonisti della drammaturgia ideata e diretta da Fabio Massimo Franceschelli per chiedersi e chiederci il significato di un concetto fondamentale: “essere di sinistra”. “Modernità e socialismo, borghesia e socialismo, occidente e socialismo, capitale e socialismo… c’è davvero spazio per una sintesi accettabile o dobbiamo concludere che si tratta di poli antinomici? E in quest’ultimo caso, dove sta la coerenza del borghese occidentale che si professa di sinistra? “ (corsivo dalle note di accompagnamento)

elvira-frosini-ciao-bellaA chiudere la due giorni dedicata al Consorzio Ubusettete ci pensa Elvira Frosini (Kataklisma Teatro) con la sua ultima produzione, Ciao Bella, in scena domenica 31 alle 21,30. Sul palco solo l’ironica performer vestita di bianco e di rosso, al centro lo sguardo verso una società addormentata, verso tempi “offuscati, patinati e narcolettici. Il titolo richiama il nome dell’ultima festa romana del partito democratico, ex festa dell’Unità, tragica inversione dei termini consueti di origine partigiana: bella ciao.” (corsivo dalle note di accompagnamento)

a cura di Andrea Pocosgnich
redazione@teatroecritica.net

in scena
30 e 31 gennaio 2010
Teatro Palladium [vai al programma 2009/2010 del Teatro Palladium]

Programma delle serate

30 gennaio
ore 20.30
Teatro Forsennato
“Le voci di Fuori – 7 Personaggi + 1 Attore + 2 Tecnici = Aurelio” [leggi la recensione]
DEBUTTO NAZIONALE

ore 21.30
Daniele Timpano/amnesiA vivacE
Circo Bordeuax
“Risorgimento pop – memorie e amnesie conferite ad una gamba” [leggi la recensione]
DEBUTTO REGIONALE

31 gennaio
ore 20.30
OlivieriRavelli_teatro
“Appunti per un teatro politico” [leggi la recensione]

ore 21.30
Kataklisma
“Ciao Bella – istruzioni per un buon risveglio”
PRIMA NAZIONALE