Il bando dell’Eti “Training Programme for PROGRAMMERS ON THE MOVE ” In scadenza il 24 gennaio

imgetiDal comunicato stampa dell Eti:

Prosegue il programma di formazione professionale nell’ambito di Space, la piattaforma europea che unisce istituzioni culturali di dieci diverse nazioni nell’intento di stimolare la circolazione delle arti performative in Europa.
PROGRAMMERS ON THE MOVE è il secondo Corso di formazione promosso da Space, dopo quello dedicato alla figura di Performing Art Manager. È rivolto a Programmatori professionisti o Consulenti per la programmazione di spazi e festival di arti performative (teatro, danza, art performance, teatro di strada, circo), che siano interessati alla ri-definizione del proprio ruolo come programmatori e protagonisti della mobilità artistica nel circuito internazionale, che vogliano costruire o rafforzare i propri network e condividere idee sulla crescita del pubblico. Saranno selezionati 33 partecipanti, che verranno divisi in 3 gruppi, ciascuno dei quali parteciperà a due sessioni (della durata di 4 giornate ciascuna) che si svolgeranno in diversi Paesi europei.

Il termine per la presentazione delle domande per partecipare al corso per Programmers on the move è stata prorogata sino al 24 gennaio 2010.
Il bando con i requisiti e le condizioni di partecipazione, il calendario e i luoghi delle sessioni, e la domanda di partecipazione possono essere scaricati dal sito dell’Eti (www.enteteatrale.it), così come dai siti delle altre istituzioni partner, ossia l’ONDA (Office National De Diffusion Artistique), il VTI (Vlaams Theater Instituut,), il TIN (Theater Instituut Nederlands), il NTIL (New Theater Institute of Latvia ), il British Council (UK), l’Arts and Theatre Institute (Repubblica Ceca), The Red House (Bulgaria), la Pro Helvetia (Svizzera) ed il Zentrum BRD des Internationalen Theaterinstituts (Germania).

Vai al bando: www.enteteatrale.it