Vertigine 2010: un bando di concorso per esibirsi all’Auditorium

vertigineAvete tempo fino al 20 di novembre per partecipare alla selezioni di Vertigine, la nuova opportunità creata da Giorgio Barberio Corsetti per gli artisti teatrali emergenti. Un ‘incontro tra le nuove realtà sceniche nazionali che si terrà dal 1 al 7 marzo 2010 all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Ma attenzione rispetto alle solite rassegne e festival, cavalcando l’onda della meritocrazia ecco che questa volta avremo anche un vincitore al quale verrà consegnato un premio di 10.000 euro, l’artista o compagnia sarà scelto da una commissione giudicatrice composta da membri nazionali ed internazionali che si occuperà di visionare gli spettacoli. Con queste parole Corsetti presenta l’evento:

Giovani artisti, di immagini, di suoni, di composizioni, poeti che praticano la scrittura, che incidono simboli, attori che intonano parole, lasciano scivolare il corpo sul piano orizzontale, o lo lanciano verso l’alto, gruppi che si riuniscono per creare quintessenze di vita, bagliori del mondo che ci circonda, slanci, ribellione, utopie, sconfitte…
credo che nelle pieghe di questi tempi desertificati ci sia una grande ricchezza, un desiderio profondo di poesia, di teatro, di presenza…
Iniziamo una ricerca di giovani artisti di teatro attraverso le loro opere che approderà all’Auditorium di fronte a un pubblico di italiani e di stranieri, e vorrà dar conto di una tensione, una energia, una turbolenza creativa, che si percepisce ma ancora non è esplosa in tutte le sue potenzialità…
Questo incontro si chiamerà Vertigine, perché è questo il nome della sensazione che si prova quando si perde il contatto profondo con la terra e si entra nell’estasi della caduta.
Giorgio Barberio Corsetti

Il progetto prodotto dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con Regione Lazio certo non risolve l’atavico problema della mancanza di spazi per le giovani compagnie di ricerca, ma almeno, anche se solo per una settimana, da la possibilità ad artisti emergenti di esibirsi in due delle sale dell’Auditorium davanti a una platea importante.

Ecco una sintesi delle regole di partecipazione
1) Gli artisti e le compagnie teatrali interessati a proporre un loro spettacolo sono invitati a inviare la loro proposta esclusivamente tramite mezzo raccomandata entro e non oltre il 20 novembre 2009 (farà fede il timbro postale) a Fondazione Musica per Roma – Ufficio Promozione – Viale de Coubertin, 30 – 00196 Roma indicando sulla busta la dicitura “SELEZIONE VERTIGINE 2010”
2) Ogni artista/compagnia dovrà proporre soltanto spettacoli già esistenti, di cui sia possibile visionare un video integrale.
3) Possono partecipare alla selezione artisti/compagnie emergenti, italiani o residenti sul territorio nazionale. La direzione artistica specifica che l’interesse prioritario della selezione è orientato a creatori di età inferiore ai 35 anni.
4) Il calendario di Vertigine non permetterà di allestire spettacoli tecnicamente
troppo complessi o con tempi di montaggio molto lunghi. Sarà cura della Fondazione Musica per Roma fornire in tempo utile le piante delle sale e dell’allestimento unitamente alla lista delle dotazioni tecniche che verranno elaborate dalla direzione allestimenti della Fondazione. Eventuali integrazioni di materiale tecnico non fornito dalla Fondazione Musica per Roma sarà a carico della compagnia.
5) Per ognuno degli spettacoli selezionati, e che di conseguenza prenderanno parte a Vertigine, oltre a prendersi carico dei costi relativi alla scheda tecnica, la Fondazione Musica per Roma riconoscerà un rimborso spese per la presentazione dello spettacolo all’Auditorium di Roma che verrà concordato direttamente con le Compagnie.

Clicca qui per scaricare il bando completo e la scheda di partecipazione

Aggiornamento del 15 febbraio 2010:  la selezione si è chiusa, vai al programma 2010 del Festival Vertigine