La canzone di Nanda – Piccolo Teatro di Milano, sala Strehler

la-canzone-di-nandaLa canzone di Nanda
di e con Giulio Casale
dai Diari 1917-1973 di Fernanda Pivano (edizioni Bompiani)
regia di Gabriele Vacis
scenografia e immagini di Lucio Diana
produzione AGIDI

Giulio Casale, scrittore, autore e cantattore di grande talento, negli ultimi anni si è fatto apprezzare dal pubblico portando in teatro due spettacoli che si collocano a pieno merito nel genere del “teatro canzone”: Polli d’allevamento di Giorgio Gaber e Formidabili quegli anni, liberamente ispirato al libro di Mario Capanna.

Il nuovo spettacolo che debutterà in prima nazionale nella Scatola Magica del Piccolo Teatro di Milano sarà invece dedicato a Fernanda Pivano, amica di Casale e grande estimatrice del suo lavoro.
Lo spettacolo, diretto da Gabriele Vacis, sarà strutturato come un adattamento per le scene dei Diari 1917-1973 (opera pubblicata da Bompiani), nel quale andranno a innestarsi i racconti originali che la Pivano fece a Casale negli anni della loro frequentazione.
La narrazione sarà sottolineata da momenti musicali che percorreranno le tappe più importanti degli artisti legati alla beat generation e dei loro più significativi eredi.

date:

dal 16 novembre al 6 dicembre 2009
Teatro Strehler [vai al programma 2009/2010 del Teatro Strehler]
Milano