Al Globe Theatre 2009 l’estate è shakespeariana

globe Il teatro elisabettiano, che da anni rappresenta con il suo ciclo dedicato a Shakespeare una delle maggiori attrazioni culturali romane, riparte con la confermata guida di Gigi Proietti alla direzione artistica.

Ad animare l’attesa che si protrarrà fino al 3 luglio, giorno in cui i personaggi shakespeariani torneranno nel cuore di Villa Borghese, ci saranno due fuori programma: la prima il 18 giugno, è una serata a favore di Medici Senza Frontiere con Stefano Benni, Sonia Bergamasco, Andrea Giordana, Alberto Rossi, Lina Sastri e Milena Vukotic, Fabio Volo, Valerio Mastandrea (ingresso libero); dal 23 al 27 giugno si avrà la possibilità di assistere, in prima assoluta, a Poliziano, testo teatrale di Edgar Allan Poe mai messo in scena. Lo spettacolo prodotto anche per celebrare il bicentenario dalla morte dello scrittore americano andrà in scena con la vesione in lingua italiana e la regia di Riccardo Reim.

Questa’anno sul palco del Globe, che in tre anni ha visto quasi raddoppiare gli spettatori, saranno presentati 5 spettacoli con 3 novità rispetto alla stagione passata: Il mercante di venezia con la regia di Loredana Scaramella, Troppu trafficu ppi nenti di Andrea Camilleri e Giuseppe Di Pasquale che prova ad immaginare un archetipo siciliano di Molto rumore per nulla, Sogno di una notte di mezza estate, e in fine chiueranno la stagione Otello e La bisbetica domata

Leggi il programma 2009 del Globe Theatre

Dal 3 luglio al 20 settembre 2009
Globe Theatre
Roma